DSC02661bis
 

         BOTTEGA DEL MONDO DI VITERBO

                  PROGETTO SCUOLE 2014

1)  Percorso didattico di educazione alla pace e alla solidarietà

                 Giusto come il cioccolato


     Con i suoi interventi formativi l'Associazione Mani Unite di Viterbo si propone di diffondere la consapevolezza che per creare le premesse a qualsiasi processo di sviluppo, è necessario che ogni paese, ogni società agisca secondo scelte e scale di valori proprie e, nello stesso tempo, rispetti la cultura e i valori degli altri. L’educazione allo sviluppo, la cui finalità generale è la valorizzazione delle differenze culturali e della solidarietà, richiede a studenti e insegnanti di rimettere in discussione il modo di essere e di rapportarsi con gli altri, di rimettere in discussione la distribuzione diseguale delle risorse e del sapere tra i popoli.


     La proposta educativa di Mani Unite si inserisce nell’ambito della didattica interculturale e trova la sua specificità e ricchezza nel legame con il commercio equo e la finanza solidale.

     Il commercio equo costituisce di fatto un’esperienza interculturale: i prodotti alimentari e artigianali provenienti dal Sud del mondo sono veicolo di cultura, raccontano storie, generano numerose relazioni di natura non soltanto economica.

      Con la volontà di raccontare queste storie e di far conoscere i loro protagonisti abbiamo elaborato una nuova proposta di informazione presso la Bottega del Mondo di Viterbo e dei percorsi didattici interattivi rivolti a studenti di tutte le fasce di età, dalla scuola elementare alla media superiore.

     Questi percorsi, integrati alla progettazione didattica quotidiana possono essere un utile strumento per stimolare in bambini e ragazzi e le loro famiglie, quindi il territorio, quella riflessione critica e motivata che fin da oggi potrà contribuire a realizzare un mondo più giusto rendendo la comunità di Viterbo più consapevole e attiva.


Destinatari del progetto
:

- classi di Scuole Elementari, Medie inferiori e Superiori,
- cittadini di Viterbo e provincia.


Attività previste
:

- laboratori/incontri didattici gratuiti da 1 a 3 incontri
di 2 ore ciascuno di cui uno da realizzare direttamente presso la sede della
Bottega e nelle scuole di Viterbo sulla base di un percorso formativo dedicato al cacao come simbolo del sistema virtuoso e solidale del Commercio Equo.

2) Percorso didattico per le scuole

                “Il lungo viaggio del cacao equo e solidale”


     L’intervento prevede un percorso alla scoperta della pianta del cacao, del processo di trasformazione della materia prima in cioccolata, fino ad arrivare all’analisi semplificata dei meccanismi che regolano la sua produzione e commercializzazione, sia nel mercato tradizionale che in quello del commercio equo e solidale.

     Attraverso la proiezione di immagini, giochi cooperativi e animazioni, degustazioni e brevi riflessioni di approfondimento i ragazzi – e attraverso loro le famiglie di Viterbo -conosceranno più da vicino questo prodotto e i principi del Commercio Equo e Solidale.

Obiettivi:

• stimolare la curiosità per la “storia” di un prodotto: il
cacao dal produttore al consumatore;

• conoscere e riconoscere la pianta del cacao;

• conoscere produttori e condizioni di produzione di un
prodotto di uso quotidiano;

• conoscere il funzionamento del commercio internazionale
del cacao;

• conoscere una possibilità concreta di cambiamento: il
commercio equo e solidale.

     Utilizzando la filiera e il caso esemplificativo del cacao sarà possibile introdurre il tema della responsabilità come consumatori e come cittadini (del mondo) in riferimento alle scelte personali e collettive; il Mondo sarà presentato come un sistema complesso nel quale i diritti umani sono gli stessi ovunque e interconnessi, a Viterbo come nelle piantagioni di cacao.





 
 
Sede: Piazza Fratelli Maristi, 2 - 01100  VITERBO      telef. 0761 321091   
www.maniunite.it           email: maniunitevt@gmail.com
Codice fiscale e partita Iva :  01476370562

  Site Map